La grande festa – Dacia Maraini

Leggere La grande festa di Dacia Maraini è come sfogliare il libro della sua e della nostra memoria. Il ricordo delle persone più care, dei luoghi e dei tempi lontani e vicini è anche il nostro ricordo. Spiccano tra tutti i ritratti quasi fotografici di Moravia, Pasolini e la Callas.
La sua prosa è leggera e felice anche quando affronta temi dolorosi come la malattia e la morte, le sue parole risuonano come il canto di Orfeo, lasciandoci immersi in un’atmosfera di grande serenità. Grazie Daciuzza.

Leave a Reply