Inés dell’anima mia – Isabel Allende

Un’affascinante e avvincente storia di donna. Stranamente facile immaginarsi 500 anni indietro nel tempo e vivere con Inés le aspettative, le paure, le difficoltà ma anche e soprattutto la forza, le gioie e le soddisfazioni della sua lunga e travagliata vita. Questa è la storia della conquista del Cile, ma soprattutto è una storia d’amore. Da un lato la crudeltà e la barbarie dei conquistadores spagnoli, guerrieri preparati e determinati; dall’altro Inés, una compagna saggia, pratica e concreta, forte: la vera fondatrice delle colonie spagnole in Cile, la governatrice di Santiago. Un pezzo di storia che ci sembra lontano nel tempo e nello spazio ma che tanto assomiglia a tempi e
luoghi più vicini. Scoprire, conquistare, fondare, costruire, creare nuove famiglie, tenere duro: l’amore come base per la vita, sembra essere il messaggio. Ho finito di leggere questo libro e so che mi mancherà.

Leave a Reply